Everyday is like Sunday, baby.

“Il servizio è attivo il sabato, la domenica e i giorni festivi”

“E a parte questi giorni, ci siete tutti i giorni?”

“No signora, il servizio è attivo solo il sabato, la domenica e i giorni festivi”

“Sì, e a parte questi giorni, ci siete tutti i giorni?”

“Signora, SOLO sabato, domenica e festivi”

“E poi tutti i giorni.”

 

Everyday is like Sunday, baby.

 

grazie, Morrisey.

 

Annunci

Dove voglio

“Ciao, che figata, come sei professionale, ciao!”

“Ehm, buongiorno”

“Senti ho visto questa figata che andate al mare e io mica ho voglia di prendere la macchina, senti ma a che ora partite?”

” alle 5.40…”

” E quanto costa per arrivare?”

“Dove deve arrivare?”

“Boh, dove voglio. Quanto costa per andare dove voglio?”

Andare dove vuoi non ha prezzo, per tutto il resto c’è Mastercard.

 

biondo dentro

“adesso tu dimmi che devo chiamare l’estero e non posso”

“deve chiamare l’estero e non può”

“che io c’ho l’opzione un euro pago meno e invece non ce l’ho”

“ehm. quindi? ce l’ha o non ce l’ha?”

“no c’ho l’allincluso 1000 minuti e nessuno mio ha mai detto che i minuti sono solo per l’italia e io chiamo il brasile ed è colpa vostra che nessuno mi ha detto che i minuti sono per l’italia!”

“ehm, le offerte sono sempre verso i numeri nazionali. c’è anche scritto. devi fare un’offerta apposta per l’estero e ti costa 8 centesimi al minuto chiamare il brasile”

“si ma uno legge incluso e pensa che sia incluso tutto e tutto per me vuol dire tutto.”

si certo.

comunque, procediamo. quando finisco va con il domandone finale:

“ma allora adesso gli 8 centesimi al minuto me li scalano dai 1000 minuti che ho nell’allincluso giusto?”

ecco. il genio della lampada.

 

digitale

“un telefono digitale. senza internet.”

“scusi?”

“un digitale.”

“…ehm. ”

“ma si quelli normali senza internet.”

io capisco che vuole un telefonino normale,nel senso di : a prova di imbecille quale sono, dammi una roba che abbia solo 9 tasti e due bei pulsantoni per chiamare.

“guardi signora, i telefoni senza internet sono questi qui.”

li guarda.

“eh ma non sono digitali!”

il marito interviene dicendo:

“eh lo vuole tuschcriiiiiiin”

ah ecco: digitale, quanta forbita arguzia dietro l’utilizzo di questo termine.

“guardi, sono tutti questi.”

“si ma digitale dov’è?”

minchia, sono tutti piatti come il tuo sedere, ma li vedi?

“signora, dove vede dei tasti hanno i tasti, dove non vede dei tasti sono digitali!”

vi assicuro. è uscita che non era convinta di aver visto un telefono digitale.

magari può provare con quelli a pellicola.

numero di telefono, questa domanda atroce

“per fare il cambio piano mi serve il suo numero di cellulare”

“allora asterisco 1 2 3 asterisco 10…”

“….no signora quello è il codice dei minuti. il suo numero di cellulare”

“numero? il numero è quello dei minuti”

“signora, il suo numero di telefono”

“eh. questo qui”

e mi sbatte in faccia il codice per sapere i minuti.

“signora, il numero, quello con cui telefona”

“Eh, il codice minuti no??”

 

 

ma sono l’unica a pensare che nel 2013 “numero di cellulare” abbia un significato logico nel vocabolario italiano?

carabinieri

“possibile che faccio il numero di mio figlio e mi rispondono i carabinieri?”

“…signore. magari sta digitando il numero male??”

“no, succede solo con lui! chiamo e rispondono i carabinieri. mi dica perchè!!!”

 

perchè suo figlio è il più grande narcotrafficante d’Italia e ora i carabinieri intercettano le sue chiamate dicendo: “centrale dei carabinieri”. è sicuramente per quello.

Continua a leggere

esci da questo corpo

“cosa vuol dire questo?”

oh, buongiorno, cliente numero 1 della giornata. dimmi, come posso insultarti senza fartene rendere conto oggi?

mi sbatte in faccia un telefono con scritto: “scheda sim rifiutata”.

“signore, il telefono non le legge la sim. forse bisogna sostituirla.”

“quanto costa.”

“se la sim è guasta il cambio è gratuito. facciamo soltanto una prova per vedere se la sim è illeggibile anche su altri telefonio.”

“e chi c’ha un altro telefono? io non ce l’ho!!!”

inizia ad arrabbiarsi, non ne capisco il motivo ma va beh.

“signore, controllo io.”

controllo, la sim è a posto.

non contenta gli voglio fornire un’altra scusa per incazzarsi, ossia la possibilità di fargli comunque la sostituzione di sim gratis

“guardi, se vuole stare tranquillo le facciamo lo stesso la sostituzione di sim, così almeno vede se il problema persiste oppure no. tanto è gratis”

“ma io mica voglio perdere il mio numero!”

“no signore non lo perde”

“e pago!”

“no signore, è gratis.”

“e allora cosa aspetti a farmela?!”

………………………….aspettavo che cadessi dal pero.

“bene, mi serve il numero di telefono e un documento”

“come un numero di telefono. e che numero devo darti adesso?”

“il suo signore”

“il 348 o il 339?”

ma che cazzo ne so io!

“signore, il numero della sim da cambiare!!!!”

 

 

e poi uno dovrebbe fare delle buone azioni al mondo.

compro una vocale

“sono venuto per l’AI”

“….scusi?”

“sono venuto per l’AUI”

“scusi ma non capisco. è venuto per cosa?”

avete presente scartabellare nella memoria tutte le cose fattibili, contratti, opzioni, telefoni, oscuri oggetti del desiderio che possano far perlomeno rima con AI? o AUI?

“devo comprare il telefono!”

oh, bravo. dio te le ha donate le corde vocali. ma che minchia di telefono vuoi?

“ok, quale telefono?”

“e te l’ho detto!!! L’AUIUI 3!!!”

HUAWEI Y300.

si chiama così.

ora, capisco che magari ti scompensi la scritta HUAWEI ma almeno y300. almeno dimmi “ciao vorrei questo telefono che non so com si chiami.”

la partita iva presenta: BLOB

“mi puoi fare lo scontino parlante?

“…”

“si, mi serve lo scontrino parlante fattura.”

“ehm, ok. mi dici  la partita iva?”

me la dice

“ok, ragione sociale?”

“sono un medico.”

“ok, quindi cosa scrivo?

“che lavoro in uno studio”

“si, intendo sotto ragione sociale come sei segnata?”

“dipendente?”

“ehm. no se hai la partita iva, cosa c’è scritto sul foglio della partita iva?”

“che sono un medico”

“ok, allora scrivo dottoressa….”

“….”

“mi serve il tuo nome e cognome”

“medico.”

qualcuno chiami un dottore per questo dottore!!!