domande

“mi dici quanti giga ho ancora da usare sul mio telefono?”

“guarda, mandi un messaggio blablabla e vede quanti giga ha consumato”

“no senti, un negozio mi ha detto che ho l’offerta che mi dà 2 giga al mese, perchè tu non mi guardi l’offerta che ho attiva?”

“tu mi hai chiesto quanti giga hai consumato, ora m stai chiedendo che offerta hai attiva. sono due cose diverse, quindi se ora mi dici il numero sì, posso dirti che offerta hai, ma se mi domandi quanto hai consumato io non te lo posso dire”

“si ma non è che se io ti dico una cosa …cioè dovevi capirlo da sola che volevo sapere la mia offerta, ma guarda lei!”

Annunci

4ever

“l’offerta ce l’ha scontata per sempre”

“per sempre? quindi quanti anni?”

finchè morte non vi separi.

finchè il tristo mietitore non viene a prenderti per giocare a scacchi?

finchè non ti rompi il cazzo???

configurazione

“mi hanno detto che mi serve la configurazione per internet”

“si”

“si, ma configurazione cosa”

“…per collegarsi a internet”

“no non ci siamo capiti: cosa vuol dire configurazione”

“….deve configurare il telefono per potersi collegare a internet. i telefoni nascono senza configurazione”

“no, ascolti cosa vuol dire la parola configurazione. me lo sa dire o no?”

 

….

ah

volevi solo un vocabolario.

esci da questo corpo

“cosa vuol dire questo?”

oh, buongiorno, cliente numero 1 della giornata. dimmi, come posso insultarti senza fartene rendere conto oggi?

mi sbatte in faccia un telefono con scritto: “scheda sim rifiutata”.

“signore, il telefono non le legge la sim. forse bisogna sostituirla.”

“quanto costa.”

“se la sim è guasta il cambio è gratuito. facciamo soltanto una prova per vedere se la sim è illeggibile anche su altri telefonio.”

“e chi c’ha un altro telefono? io non ce l’ho!!!”

inizia ad arrabbiarsi, non ne capisco il motivo ma va beh.

“signore, controllo io.”

controllo, la sim è a posto.

non contenta gli voglio fornire un’altra scusa per incazzarsi, ossia la possibilità di fargli comunque la sostituzione di sim gratis

“guardi, se vuole stare tranquillo le facciamo lo stesso la sostituzione di sim, così almeno vede se il problema persiste oppure no. tanto è gratis”

“ma io mica voglio perdere il mio numero!”

“no signore non lo perde”

“e pago!”

“no signore, è gratis.”

“e allora cosa aspetti a farmela?!”

………………………….aspettavo che cadessi dal pero.

“bene, mi serve il numero di telefono e un documento”

“come un numero di telefono. e che numero devo darti adesso?”

“il suo signore”

“il 348 o il 339?”

ma che cazzo ne so io!

“signore, il numero della sim da cambiare!!!!”

 

 

e poi uno dovrebbe fare delle buone azioni al mondo.

aprimi

“la sim che ho già.”

….

questo è entrato dicendo così.

voglio che tutti lo imprimiate in testa per bene

“come scusami?”

“la sim ce l’ho già! devo aprirla!”

“aprirla?”

“si! aprimi la sim!”

“scusa, in che senso aprirla? hai un numero e devi attivarlo? ce l’hai e l’hai perso e devi sostituirlo? COSA?”

“l’ho buttato perchè mi hanno fatto incazzare. quindi adesso me lo devo aprire di nuovo”

“sostituirlo intendi”

“aprirlo appunto che te sto addì da 10 minuti?”

 

questo è meglio non farlo incazzare altrimenti apre me, mica la sim.